Chi batterà Gwin?

Non giriamoci troppo attorno, la domanda che tutti si fanno per la prossima stagione è: “ma ci sarà qualcuno in grado di battere Aaron Gwin?”. Potrebbe forse essere il neo campione del mondo Danny Hart? Potrebbe forse riuscirci Greg Minnaar? Unico rider in grado di battere il californiano in coppa lo scorso anno. Difficile a dirsi, soprattutto quando i rumours al momento sono più che altro concentrati sul toto atleti. Fin qui, a parte le voci di corridoio, di confermato c’è solo che Fairclough lascerà il team Monster Energy Specialized (vedi qui). Hart sarà certo con Giant, figuriamoci se un colosso economico come il rpoduttore taiwanese si lascia sfuggire un talento come questo. Per Minnaar le cose erano incerte fino a poco tempo fa. A quanto pare una recente dichiarazione di Rob Roskopp, big boss di Santa, conferma Minnaar, Peat e Bryceland per il Syndicate nel 2012. Alla domanda relativa alla composizione del team postagli da un giornalista dell’americano Mountain Bike Roskopp risponde: “Avremo lo stesso team che abbiamo da un po’, Peaty, Bryceland e Minnaar” (vedi qui). Che possano essere la regolarità e la consistenza di Minnaar ad insidiare Gwin il prossimo anno? Oppure il livello del rider statunitense è al momento inarrivabile? What do you think?

La scorsa stagione Gwin ha perso solo a Fort William e La Bresse. Anche con costanza e regolarità se la cava bene.

aaron-gwin-greg-minnaar-la-bresse-world-cup-2011

  • fabry

    secondo me e battibile gwin,difficile che faccia un altra stagione come quella del 2011 poi si vedra….

    • http://www.facebook.com/TriRideDotcom Vittorio Platania

      Certamente è in forma smagliante. Ma è successo anche con Hill. Dopo che ha vinto tutto ha creato un nuovo standard e gli atleti più dotati si sono messi in pari. Fare due stagioni di fila come questa significherebbe davvero che al momento Gwin è su un altro pianeta.

      • fabry

        concordo,il livello si e alzato tantissimo,e gwin sta diventando forte anche sul tecnico piu ostico,credo che sara molto difficile ripetere ma credo che la stagione 2012 sara una delle piu agguerite cmq con gwin hart brosnan minnaar atherton hill ecc ecc ecc gia non vedo l’ora:)
        ps cmq secondo me minnaar ha sempre vinto troppo poco rispetto alla sua impressionante costanza..si meriterebbe qualcosa anche nel 2012…

        • http://www.facebook.com/TriRideDotcom Vittorio Platania

          condivido su Minnaar

  • http://www.facebook.com/dany.addamo Dany Addamo

    Concordo con Fabry sul fatto che il 2012 sarà una stagione agguerrita. Di sicuro Gwin rimane il punto di riferimento, ma anche Hart può dire la sua. Bisognerà vedere i rider che hanno cambiato team per la prossima stagione se si troveranno a proprio agio in una nuova squadra. Le nazioni che ospitano la coppa del mondo il prossimo anno sono rimasti per lo più invariati eccetto le ultime due tappe. Io personalmente credo che Gwin è ancora favorito. Poi non ci resta che aspettare qualche mese ancora!

  • http://www.facebook.com/people/Francesco-Mazza/1437747768 Francesco Mazza

    penso che la prossima stagione sia ancora tutta da giocare .. e la supremazia di Gwin in questa stagione passata .. non sia stata tale da poterlo ritenere un alieno come per altri sui illustri predecessori (Hill e Nico) che per diverse stagioni hanno segnato tempi impensabili e distacchi significativi .. dimostrando che si poteva fare MOLTO di più …. questi piloti hanno alzato il livello in termini assoluti .. obbligando gli altri top riders a impegnarsi duramente per raggiungere quel nuovo target di prestazioni …. e non mi pare sia questo il caso di Gwinn .. che ha si vinto il circuito .. ma sempre sentendo sul collo il fiato di Minnaar .. Gee .. Hart e Macdonald

    • http://www.facebook.com/dany.addamo Dany Addamo

      Un fiato che arrivava anche dopo 57 secondi! :)

      • http://www.facebook.com/people/Francesco-Mazza/1437747768 Francesco Mazza

        … o 20 secondi prima .. come quello di Hart a Champery … :D

        scherzi a parte .. aiutami a ricordare … in che gara è successo che Gwinn ha dato 5/7 secondi al secondo ? … io ricordo sempre dai pochi centesimi ai 2/3 secondi massimo di distacco sul secondo per le sue vittorie .. ma è possibile che mi sbagli

        • http://www.facebook.com/TriRideDotcom Vittorio Platania

          Non mi pare sia mai andato al di là dei 2,5 secondi circa, che sono comunque un’eternità.

  • http://www.facebook.com/people/Davide-Badami/1375897099 Davide Badami

    la prossima stagione sara’ tutta da giocare..chi farà la differenza sarà ,secondo me, chi avrà lavorato meglio sul fattore fisico e sottolineo psichico. Diciamocelo chiaramente, il Tempo del DH tutto manico e stiloseria è finito, adesso bisogna essere Atleti nel senso stretto del termine e Gwin lo e’ stato secondo me.
    No Pain No Gain.

    • STARSandSTRIPES

      Io sono pienamente d’accordo. Gwin ha portato una serietà nel lavoro di preparazione e di approcio alle gare che, può piacere o meno, prima non c’era nel mondo del DH.
      Gwin è sembrato mentalmente imbattibile quest’ anno e vedrei in questo il suo essere alieno.
      Per stessa ammissione di Gee nel tempo pre-Hill si poteva pensare di vincere una WC anche andando “solo” al 100%. Dopo Hill tutti hanno cominciato a dare il 110%. Ora il livello dei top 10 è veramente altissimo. Riuscire a batterli tutti per 5 volte e mezza sui percorsi i più diversi è sintomo di una forza interiore imbarazzante e di una preparazione fisica perfetta. E tanta tecnica che che se ne dica.
      Gee quest’anno ad esempio non è stato capace di regire psicologicamente al treno di Gwin che asfaltava tutto e tutti e non si può certo dire che gli manchi stile e preparazione.
      Io mi sento di dire che è finita la Dh in cui o sei da Chamepery o sei da PMB.
      Della serie, o Fairclough o Minnaar(come se ha lui mancasse tecnica e stile).
      Sono d’accordo che la prossima sia tutta da giocare, ma chi vincerà sarà chi riuscirà a fare suo al più presto il modus operandi di Gwin che ha dalla sua due fattori, la consapevolezza di quello che ha fatto con il suo lavoro e il vantaggio di dover solo continuare il lavoro intrapreso da 2 anni.

  • fabry

    2.339 questo il distacco massimo di gwin nella stagione 2011 (windham su sir steve peat) altre due volte e and appena sopra i 2 sec su piste molto piu lunghe le altre due gare e stata questione di millessimi…gwin e battibile e forse x lo spettacolo sarebbe anche meglio che lo fosse..su una cosa concordo al 1000%° che ormai bisogna essere degli atleti in tutti i sensi e non solo dei rider con le contropalle…e non e solo una questione di fisico perche credo che gente come gee non ha nulla da invidiare a nessuno (basta vederlo al suo paddock mentre si fa fare i massaggi) ma una questione mentale di calcolo in funzione dell’intera stagione in funzione dei punti, una filosofia forse piu agonistica che per lo spettacolo e vero pero d’altronde questi mostri sono li per vincere…perche ricordiamo che minnaar ha perso la wc perche si gwin ha vinto 5 tappe ma anche perche gwin ha messo un sacco di punti nelle qualifyng round..7 x 50=350 punti erano in palio quest anno e non sono pochi…..e gwin ne ha presi 308!!!e ha vinto per 465 punti su greg..meditare meditare:)

  • http://www.facebook.com/dany.addamo Dany Addamo

    Sorry ho sbagliato! :) ricordavo una gara con quel distacco ma ho controllato non esisteva me lo sarò immaginato… o magari è una premonizione per la prossiam stagione?!?

    • fabry

      no ma non voleva essere una ciritica al tuo post è che io sono malato sui numeri:)era piu x marcare l aspetto delle qualifyng round; dai apriamo le sfide io dico che non riuscira piu a fare quello che ha fatto quest anno tu si vediamo chi vince:):):)

      • http://www.facebook.com/dany.addamo Dany Addamo

        sfida accettata! :)

        • STARSandSTRIPES

          Direi che sia l’ora di un Toto DH di Tri.Ride….

          • http://www.facebook.com/TriRideDotcom Vittorio Platania

            Work in progress…stay tuned!