MENU
fort-william-world-cup-2012-preview-evi

Fort William World Cup – welcome to the temple

The show must go on! A solo una settimana dalla gara di Val di Sole (Italia), secondo round della World Cup 2012, i migliori interpreti del downhill mondiale sono già arrivati a Fort William (Scozia). Questo week end, infatti, si correrà la terza tappa di coppa del mondo di downhill ed il tracciato scozzese di Ben Nevis sarà ancora una volta il teatro di fantastici duelli ed epiche battaglie.

Fort William può essere considerato il “tempio” del downhill internazionale. L’aria che si respira alle pendici della montagna più alta del Regno Unito è qualcosa di impareggiabile, che non si riesce a percepire in nessun’altra location. Fan, appassionati, semplici curiosi ed amanti della montagna affollano anno per anno il tracciato scozzese formando un contesto unico nel quale i rider di coppa daranno spettacolo nei prossimi giorni. Nell’attesa, rifatevi gli occhi con il video dello scorso anno.

La gara di Val di Sole ha azzerato tutti i distacchi tra i due contendenti. Greg Minnaar (Santa Cruz Syndicate) e Aaron Gwin (Trek World Racing) si trovano infatti appaiati a 450 punti nell’overall di coppa del mondo. Gwin dopo la splendida prestazione italiana è sicuramente determinato e motivato a ripetersi in Scozia. Minnaar ha voglia di riscatto; il sudafricano ha vinto lo scorso anno la tappa scozzese ed il tracciato, a lui congeniale, lo ha sempre visto tra le prime posizioni. Insomma se la scorsa settimana in Italia abbiamo assistito ad una gara spettacolare preparatevi a riprovare le stesse emozioni anche questo week end. Come sempre potrete seguire la gara in diretta web collegandovi all’indirizzo live.redbull.tv. La diretta inizierà a partire dalle ore 3:15 (CEST) di domenica 10 giugno.

Il tracciato scozzese, di 2,82 chilometri e 555 metri di dislivello, è uno dei più fisici di tutta la stagione. In Scozia per vincere occorrono ottime doti di guida ma anche e soprattutto tanta forza nei quadricipiti. Quest’anno la pista è in larga misura uguale a quella della passata stagione tranne l’ultimo tratto che è stato rivisto e ridisegnato in occasione di quest’evento. Nel primo video l’helmet camera del tracciato realizzata da Dan Stanbridge (Dirt Norco) durante la tappa 2012 dell’Halo British Downhill Series. Nel secondo invece ecco come sarà la nuova parte del tracciato di Fort Bill.

Lascia un Commento