Gwin vince su tutto

Una gara incredibile quella di Val di Sole. Non si vedeva uno spettacolo così da tanto tempo. Incredibile come la prestazione di Aaron Gwin (Trek World Racing) che è un fulmine sul percorso italiano, il rider americano vince su tutti i tipi di percorsi dai più pedalati a quelli veramente arrabbiati come questo. Con una prestazione fenomenale conclude la run di gara in soli 3:10.356 ottenendo un record che ben pochi possono vantare, il maggior numero di vittorie in coppa del mondo. Gwin, infatti ha vinto 5 delle 7 gare di questa stagione, nessun altro era mai riuscito a farlo. Solo Anne Caroline Chausson, in ambito femminile, era riuscita a vincerne 5 ma le gare in programma erano 8. Staccato di poco più di un secondo l’altro fenomeno Danny Hart (Giant Factory Off Road Team) che con una prestazione spettacolare riesce ad accaparrarsi il secondo posto. Terzo Gee Atherton (Commencal) che fa numeri prodigiosi in gara. Quarta posizione per Troy Brosnan (MonsterEnergy/Specialized), sicuramente sentiremo molto parlare di lui nei prossimi anni dato che ancora juniores, riesce a mettere in difficoltà anche gente più esperta di lui. Quinto un grande Cam Cole (Lapierre International) che ha condotto una gara impeccabile. Solo sesto Greg Minnaar (Santa Cruz Syndicate) che non riesce questa volta a conquistare il podio.