MENU
quali-0

Gwin e Moseley dominano le qualifiche di La Bresse

Con le qualifiche di La Bresse Aaron Gwin (Trek World Racing) smentisce le voci che lo volevano in difficoltà su un percorso come questo. Per alcuni Windham sarebbe dovuta essere l’ultima vittoria dell’americano per questa stagione. Fermando il cronometro a 2:01.493 Gwin si mette alle spalle con poco più di due secondi di distacco il canadese Steve Smith (Devinci Global Racing) dimostrando di essere l’uomo da battere anche su percorsi brevi, ripidi e tecnici. Se Gwin vincesse anche a La Bresse chiuderebbe con una gara d’anticipo la classifica generale e soprattutto dimostrerebbe che la partita Champery, percorso che ha ammesso di non amare particolarmente, sarebbe tutta da giocare, anche con un ipotetico rientro di Sam Hill in grande spolvero. Comunque l’ultima parola va alla gara di domani. In terza posizione Gee Atherton (team Commencal) che precede di poco Steve Peat (Santa Cruz Syndicate) vincitore qui nel 2009. Solo quinto posto per Minnaar (Santa Cruz Syndicate) che si vede sfuggire la possibilità di racimolare un po’ di punti preziosi.

Giusto una parentesi. Non è che dalla foto qui in basso di Gwin vi viene il dubbio che sul muro di La Bresse le bici arrivino giusto un tantino a fondocorsa?

Tra le donne la più veloce è stata Tracy Moseley (Trek World Racing) seguita da Floriane Pugin (Scott 11). Terza e quarta posizione per Sabrina Jonnier (Maxxis/Rocky Mountain) e Myriam Nicole (Commencal/Riding Addiction). Rachel Atherton (team Commencal), pur non avendo partecipato alle qualifiche a causa della caduta di ieri, prenderà comunque parte alla gara in quanto protetta.

38738 DHI ME Results Qualifying Round

38738 DHI WE Results Qualifying Round

FEATURED IN THIS POST

Lascia un Commento