Il Team LIFE CYCLE partecipa all’Alta Via Stage Race

- comunicato -

Anche Life Cycle sarà presente alla competizione sportiva “Alta Via Stage Race” organizzata dall’Associazione Ospitalità Alta Via dei Monti Liguri, iniziata lo scorso Sabato a Ceparana (Sp) e che si concluderà il 24 prossimo a Dolceacqua (IM).

Come in un ideale abbraccio il percorso di gara si dipana lungo il rinomato tragitto dell’Alta Via, che appunto collega da un capo all’altro la regione Liguria, unendo in unica esperienza della durata di 8 giorni la splendida varietà dell’entroterra, un vero spettacolo della natura.

Il Team Sanremese LIFE CYCLE, attivo nella giovane disciplina dell’enduro in Mountain Bike prenderà parte alla gara a coppie con un suo equipaggio formato da Manuel Ducci e Valentina Macheda, compagni di vita oltre che di squadra.
I due atleti partiranno venerdi da Bardineto aderendo alla formula “AVSR Week End”.

Manuel Ducci, che della squadra è anche il Team Manager conferma così il suo desiderio di voler portare un contributo tangibile a questa manifestazione. “L’AVSR rappresenta un momento importante per lo sport Ligure, di conseguenza anche se il nostro settore agonistico è orientato verso l’enduro abbiamo ritoccato un pò il nostro calendario per essere comunque presenti e spero sarà per noi un grande piacere oltre che essere una bella sfida! Quest’anno iniziamo con la versione da 3 giorni perchè lo scorso weekend eravamo impegnati su due fronti, Super Enduro con i ragazzi del Team e del Club per l’agonismo e Via del Sale assieme a due giornalisti Inglesi per la promozione del territorio. Per questa gara io e la mia compagna abbiamo deciso di correre assieme e non ha importanza se arriviamo da un altro ambito, siamo degli atleti al 100% e anche in qui daremo il massimo”.

“Il tracciato di gara passa proprio sui sentieri di casa” aggiunge Stefano Scialli, responsabile della comunicazione per il Team. “Partecipare per noi vuole dire prima di tutto dare credito a questo evento e a chi lo sostiene. Si parla molto in questo periodo di entroterra, di recupero dei sentieri e di dare spazio ed opportunità a nuove forme di turismo giovane e sostenibile. Da quando è nato il progetto LIFE CYCLE ci stiamo dedicando a fondo affinché queste idee diventino concrete, per il nostro futuro così come per quello di tutti gli enti pubblici e privati che credono in queste iniziative e che investono per il loro sviluppo. Prendere parte all’Alta Via Stage Race fa parte di questo impegno”.

LIFE CYCLE offrirà un assaggio della gara pubblicando sul proprio sito web al rientro presso il villaggio degli atleti un video-diario che racconterà l’avventura di questa coppia in gara su alcuni dei percorsi più affascinanti del Ponente Ligure.
L’appuntamento è per Domenica 24 a Dolceacqua con l’arrivo della prima edizione dell’AVSR.