MENU
nazionale-italiana-castelbuono-evidenza

La Nazionale di downhill in allenamento sulle Madonie

La Nazionale italiana di downhill, un paio di settimane fa, ha trascorso in Sicilia uno stage di allenamenti. Capitanati dal Direttore Tecnico Antonio Silva i rider Alia Marcellini, Martin Messavilla, Marco Milivinti, Justyn Norek, Johannes Von Klebelsberg ed il siciliano Davide Camedda hanno trascorso un’intera giornata di riding su uno dei tracciati downhill del Madonie MTB Resort a Castelbuono (Sicilia). Sulle pendici del massiccio del Carbonara (1979 m s.l.m.) i più forti dhiller italiani si sono allenati duramente in vista delle più importanti gare della stagione 2012. Antonio Di Maggio ha realizzato per TriRide alcuni scatti durante le sessioni di riding.

Il Madonie MTB Resort è in continua espansione ed eventi come questo rappresentano un importante traguardo. Accogliere i più forti downhiller d’Italia è, senz’ombra di dubbio, un onore per i local e per i trailbuilder madoniti che giorno per giorno spendono tempo e risorse sui percorsi. Ad oggi nel resort è possibile praticare gran parte delle discipline del mountainbiking, dal downhill all’allmountain le Madonie offrono ai biker, e non solo, spettacoli unici e rari attraverso i percorsi di una diffusa e capillare rete sentieristica montana. Addentrandosi lungo i sentieri si scopre, pian piano, un universo diverso da quello che si è soliti immaginare, un ambiente a sè in una Sicilia ben lontana dai consolidati e obsoleti stereotipi dove i colori della montagna, che di solito si pensa altrove, dominano incontrastati mischiandosi ai suoi sapori ed odori.

Ad oggi il Madonie MTB Resort può offrire nove tracciati gravity diversi ed un buon numero di tour allmountain e cross country. Ogni anno TriRide, in collaborazione con l’Ente Parco delle Madonie ed i Comuni appartenenti, organizza l’Ypsicup. Una competizione gravity che riesce ad attrarre tanti appassionati siciliani e non solo. L’edizione 2011 è stata vinta dall’inglese Bernard Kerr (Team Pivot UK), già si lavora all’edizione 2012 che si appresta ad essere un vero e proprio festival della mountain bike. Per maggiori informazioni visitate la pagina web ypsicup.com.

I rider della Nazionale ascoltano i consigli del DT Antonio Silva tra le rocce del tracciato downhill di Castelbuono. Da sinistra verso destra: Johannes Von Klebelsberg (Asc Tiroler Radler Bozen), Justyn Norek, Davide Camedda (A.S.D. Team Bikes Ragusa Frw), Martin Messavilla (Alutech Downhill Racing Team).

Il giovane Von Klebelsberg vola tra le rocce madonite.

Marco Milivinti in azione nella parte alta del percorso. Segnerà lui a fine giornata il tempo più veloce.

Justyn Norek affronta uno dei tratti tecnici del percorso danzando tra le rocce.

Davide Camedda in uscita di curva sta per raggiungere il primo rock garden del tracciato. Per lui non sono mancate le noie al cambio, un forcellino spezzato non gli permetterà di esprimersi al meglio.

Martin Messavilla sul “passerellone” del tracciato di Castelbuono.

Alia Marcellini in uscita dal rock garden prima di affrontare uno dei tratti più veloci del percorso.

2 Responses to La Nazionale di downhill in allenamento sulle Madonie

  1. Leonardo Della Porta scrive:

    non sono nessuno nel mondo gravity… ma… a Castelbuono DH, all’YPSiCUP 2011 c’ero e all’YPSiCUP 2012 ci sarò!!

  2. Guelpo11 scrive:

    Finalmente anche il mondo dello sport sceglie il “bello” della nostra terra!

Lascia un Commento