Scott Spark 29 – Eurobike quick test

Altro quick test dall’Eurobike. Questa volta parliamo della Scott Spark 29 del 2012, bici da cross country con ruote da ventinove pollici. Purtroppo non avevamo le scarpe da xc quindi abbiamo dovuto fare il test con i pedali flat…always fun!

Quick test di Tiziano Mammana (Bike Store Roma)

Il modello testato è lo Spark 29 Elite. Realizzata in alluminio 6061, la Spark 29 esteticamente è molto gradevole e ben rifinita. La posizione in sella mette subito in evidenza il carattere da cross country racing. La posizione del manubrio è molto bassa, in modo tale da caricare per bene la ruota anteriore. Il disegno del telaio è stato studiato in modo da ottenere una trazione sempre efficiente della ruota posteriore. I 100mm d’escursione sono assistiti dall‘U-Mono Link di Scott. Il carro posteriore copia perfettamente ogni asperità del suolo. Nella guida la Spark 29 è decisa e permette una pedalata sempre rotonda e nel complesso è molto scorrevole. Certo chi viene da una 26″ avrà bisogno di un po’ di tempo per abituarsi. Salire su una 29er richiede un reset mentale ed abitudini diverse. Ma se le ruote da 29″ vi prendono non le abbandonerete più. In discesa il maggiore diametro delle ruote rende la bici molto scorrevole, la sensazione di passare su tutto “istiga” all’apertura del gas. L’angolo di sterzo da 69.5°  rende la bici abbastanza prestante anche quando il sentiero si fa più ripido.

Per ulteriori informazioni visitate il sito Scott.