Superenduro 2012 – riparte la sfida per la tabella rossa

- comunicato -

Pochi giorni al via della seconda PRO del Superenduro Powered by SRAM 2012. Si parte da una news, quella della tabella rossa che dopo due stagioni non sarà sulla bici di Andrea Bruno. Il numero uno lo avrà infatti Davide Sottocornola, primo nel Golfo Dianese e di conseguenza leader di classifica. C’è da commettere che il vincitore del circuito 2010 e 2011 farà di tutto per tornare al comando, sicuramente a Punta Ala il 5 e 6 maggio vivremo un’altra sfida emozionante. Quattro prove speciali immerse nella macchia mediterranea che contengono tutti gli elementi fondamentali della mountain bike. Discese ripide, curve in appoggio, sassi, tratti pedalati, il vincitore sarà certamente il biker più completo e non sarà da sottovalutare il setup della bici.

Dopo la gara del Golfo Dianese occhi puntati sui rider inglesi, velocissimi al debutto stagionale in Liguria. Tornerà Dan Atherton, dopo la bella prestazione
di Finale 2011. Un pretendente in più per la vittoria assoluta? Insieme ai connazionali Alex Stock, Paul Aston e James McKnight il rider GT cercherà certamente di spodestare gli italiani dal podio. Sottocornola, Bruno, Lupato e Ducci sono pronti per una nuova sfida internazionale che si preannuncia
caldissima fin dai primi metri del prologo! L’aperitivo della seconda PRO di stagione sarà per la prima volta nel borgo medievale di Castiglione della Pescaia. Una quarantina di secondi tra vicoli, scale e muri di pietra che daranno i primi riscontri per la classifica assoluta!

L’appuntamento è per sabato 5 maggio a partire dalle 13.30 con l’inizio delle verifiche al Punta Ala Camping Resort, location che ospiterà l’area espositiva, partenza, arrivo e CO. Tutto a due passi dalla spiaggia!

superenduro.com