MENU
leogang-world-champs-timed-training-evi

World Champs – DH timed training photostory

 

A poche ore dalla finale della gara di Leogang (Austria) valevole per i campionati del mondo di downhill 2012 ecco la photostory di Giacomo Proserpio delle prove cronometrate di ieri. Il più veloce è stato Mick Hannah, mentre tra le ragazze è Emmeline Ragot a far segnare il miglior tempo in prova. La gara prenderà il via a partire dalle ore 12:50 e sarà trasmessa in live streaming sul canale live.redbull.tv.

Una bella immagine del comprensorio austriaco di Leogang. Ancora una volta la pioggia sembra essere uno dei componenti chiave dei campionati del mondo come la scorsa stagione a Champery (Svizzera).

Si firmano autografi e si scattano fotografie con i propri idoli. In questa foto il sudafricano Minnaar, rider favorito per la vittoria, insieme ai suoi piccoli supporter.

Il più veloce in prova è stato Mick Hannah. L’australiano ha fatto segnare il tempo di 3:26.636 e ha fatto registrare la velocità di 52 km/h.

Tra le donne invece è nuovamente la Ragot ad imporre il ritmo. Prima nelle prove di ieri con il tempo di 3:56.974.

Gianluca Vernassa in azione sul percorso austriaco. Il rider italiano ha fatto registrare il ventitreesimo tempo tra i juniores.

C’è chi perde la testa e chi la sella! Questo è capitato a Sophie Tyas durante le prove di ieri. Una brutta caduta ma per fortuna niente di grave.

Minnaar tra le radici di Leogang. Il sudafricano ha fatto registrare il terzo tempo tra gli elite.

La nebbia ha creato un po’ di problemi ieri. La visibilità non è stata sempre delle migliori.

Floriane Pugin in azione. L’atleta svizzera sembra molto in forma. Per lei il secondo posto tra le ragazze.

Il francese Loic Bruni vola sul tracciato austriaco. Prima posizione in prova per lui.

One Response to World Champs – DH timed training photostory

  1. Claudio scrive:

    come sempre gesto atletico e ambiente. Bella la foto di  Minnaar tra i giovani fans: tanta naturalezza nel campione del mondo! La foto della sella persa, nel fango: chi ha provato almeno una volta la  DH sa di cosa parliamo! Bella!! Ancora complimenti

Lascia un Commento