MENU
nuova-yeti-sb-66-evidenza

Yeti lancia la nuova SB-66 da 150mm di travel

La Yeti lancia ufficialmente la sua nuova bici da enduro. Si chiamerà SB-66 ed adotterà un nuovo sistema di sospensione brevettato Yeti chiamato Switch. L’SB-66 è il risultato di più di due anni di ricerca, realizzazione prototipi e test sul campo. La bici non sostituirà nessuno dei modelli Yeti attualmente in gamma. Alla Yeti vogliono offrire diverse tipologie di bici per diversi stili di guida (il monocross Yeti continuerà ad essere offerto per tutti gli amanti della guida un po’ più “fisica”).

yeti sb 66

yeti sb 66

La tecnologia Switch consiste nel posizionamento dell’infulcro principale su un eccentrico che cambia la sua posizione durante il lavoro della sospensione. L’obiettivo è quello di ottenere un sistema anti-squat che ottimizzi l’efficenza della pedalata ma che allo stesso tempo renda la sospensione indipendente, responsiva ed efficente sui piccoli urti.

Efficenza sulla pedalata
Nella prima fase del travel l’eccentrico si sposta leggermente all’indietro in modo da controbilanciare l’azione della catena e fornire alla bici un ottimo sitema anti-squat.

Sensibilità della sospensione
Nella seconda fase del travel, quando la sospensione comincia a lavorare davvero, a circa 100mm d’escursione il link ruota in avanti permettendo così lavorare la sospensione indipendentemente dall’influenza della catena ed eliminando il pedal feedback.

Yeti ha lavorato a lungo con Fox per ottimizzare al meglio la risposta della sospensione sia in fase di pedalata che in fase di assorbimento urti in discesa.

yeti sb 66

Il video di presentazione della nuova SB-66

yeti sb 66

yeti sb 66

Ecco come funziona la tecnologia Switch in fase di pedalata

yeti sb 66

yeti sb 66

La leverage ratio della SB-66

L’SB-66 sarà disponibile in 4 taglie (small, medium, large ed extra large) ed avrà 67° di angolo sterzo, altezza movimento centrale 340,36mm, lunghezza carro posteriore 434,34, angolo sella 72° e passo totale bici 1148mm nella taglia M. La Yeti raccomanda un sag del 25% sulla bici. Il lavoro della sospensione è stato ottimizzato insieme ad un lavoro congiunto con Fox che è stata coinvolta sin dalle fasi iniziali di progettazione.

I colori disponibili (come nelle foto in questa pagina) saranno: turchese, giallo, bianco e nero.  A partire dal prossimo dicembre sarà disponibile una versione in carbonio della SB 66 che farà risparmiare circa 500g sul peso totale della bici.

yeti sb 66

yeti sb 66

Al momento non si conoscono i prezzi in euro ma solo quelli in dollari:  solo telaio con Fox Factory RP23  $2200, SB-66 Enduro (X9/X7) $3500, SB-66 Race (XT Kit) $4500, SB-66 Pro (XTR Kit) $6150.

Per maggiori informazioni visitate il sito Yeti.

FEATURED IN THIS POST

Lascia un Commento